Mini Beauty Haul – Kiko & Wjcon

Beauty & Make Up

image

Per farmi perdonare dell’assenza in queste ultime settimane, oggi vi regalo ben due nuovi post! Questo sarà su qualche acquistino fatto durante il weekend, niente di che, ma ho approfittato dello sconto del 30% da Kiko su tutti i prodotti valido fino al 24 dicembre solo nei negozi. Insomma, per farla breve, ieri sono stata al centro commerciale di Lecce, ed essendoci uno store Kiko ho deciso di entrare a dare un’occhiata. Ne sono uscita con 4 nuovi prodottini, più che altro tutte cose di cui avevo bisogno dato che qui in vacanza ho portato davvero pochi trucchi!

image

Kiko Velvet Touch Creamy Blush
Avevo bisogno di un blush in una tonalità tenue e naturale, e ne cercavo uno in crema dal finish luminoso, dal momento che con i primi freddi la mia pelle è più secca e spenta. Così ho optato per questo in stick nella tonalità 07, un rosa molto naturale con una punta di marrone, perfetto per le pelli chiare e per chi come me carica molto le labbra e vuole lasciare il resto del viso naturale.

image

Kiko Precision Lip Pencil
Ormai sapete che amo il trend delle labbra scure, e non riuscendo a trovare Diva ho optato per una matita labbra in una tonalità simile, la 309 Bordeaux di Kiko, appunto un rosso scuro quasi mattone molto molto simile al famoso rossetto Mac.

Kiko Automatic Precision Lip Liner
E visto che i rossetti scuri non bastano mai, mi sono innamorata di questa matita labbra automatica nella tonalità 515, un viola scuro tra il prugna e il melanzana. Questa linea di matite ha da un lato la mina e dall’altro applicatore sfumino e temperino, quindi oltre che belle sono anche molto pratiche da usare!

Kiko Definition Eyeliner
Questo è stato proprio un acquisto d’emergenza, dal momento che ho finito il mio amato eyeliner liquido matte di Catrice. Ne cercavo uno sempre liquido ma dalla punta sottilissima e il finish lucido, da utilizzare in un make-up per le feste, e ho optato per il Definition di Kiko che ha un pennellino davvero super sottile!

image

Poi sono passata da Wjcon, dove ho comprato solo un Liquid Concealer nella tonalità 100 Giallo. Su discromie e imperfezioni più leggere preferisco usare un correttore più leggero e fluido, che svolga anche un’azione illuminante, e dato che sto per finire quello di Catrice ho optato per questo. Non l’ho mai provato, speriamo bene!

E questo è tutto ragazze! Spero che questo post vi sia sembrato interessante,e magari se avete provato qualcuno di questi prodotti fatemi sapere nei commenti come vi siete trovate! Baci,

Gloria

Wjcon Illuminante Touch Up Face [Review e Swatches]

Beauty & Make Up, Reviews

Buongiorno mie care! Come procedono le vacanze? Ancora una volta mi scuso con voi per la frequenza meno assidua con cui sto postando, ma sono in vacanza e spesso esco e passo fuori intere giornate, quindi non sempre riesco ad aggiornare il blog regolarmente.
Ma oggi eccomi qui con una recensione su un prodotto tipicamente estivo: l’illuminante! In particolare vi parlerò del Touch Up Face di Wjcon, un illuminante cremoso in stick che sto usando e amando tantissimo in questo periodo.

CAM00226 CAM00227

Se conoscete il famoso Copacabana di Nars, noterete subito la somiglianza con questo prodotto, che secondo me è proprio la versione economica dello stick Nars. Si tratta, appunto, di un illuminante cremoso da applicare su zigomi e altri punti “strategici” del viso (e perché no, anche del corpo!) per dare alla pelle quella luminosità e quell’effetto “glow” fantastici nella stagione estiva.
Touch Up Face di Wjcon è disponibile in due colorazioni, e io ho preso la numero 102, un beige chiaro dorato, mentre l’altra tonalità è più chiara, rosata e fredda, quasi argentea. Inizio col dire che la nuance che ho io è piuttosto “universale”, nel senso che esalta tanto le carnagioni chiare che quelle scure, e copre buona parte dei sottotoni esistenti. Io lo uso principalmente sugli zigomi, ed è uno dei pochi illuminanti che davvero da quell’effetto quasi bagnato senza però ritrovarsi una pioggia di glitteroni sul viso. Il finish infatti, più che glitterato o shimmer, è tra il perlato e il metallizzato,e quindi crea sulla pelle una satinatura che riflette la luce in modo omogeneo, senza l’effetto brillantinato dei glitter.

CAM00228

Si può applicare sia nel modo classico sopra al fondotinta per un risultato più visibile, oppure sotto alla base per smorzare un po’ l’effetto bagnato sovrapponendo il fondo, per una luminosità più discreta e naturale. Basta pochissimo prodotto per ottenere un risultato ottimale, l’applicazione è semplice e il tutto può essere sfumato direttamente con le dita. La pigmentazione è molto alta e la texture setosa e leggera. Perfetto anche su tutta la palpebra, da solo o come base per ombretti in polvere, oppure per illuminare l’angolo interno dell’occhio.

Insomma, questo prodotto mi ha veramente sorpresa positivamente, anche perché in estate adoro utilizzare prodotti in crema e questo illuminante è un’ottima alternativa alle classiche polveri illuminanti che prediligo maggiormente in inverno. Avendo una pelle leggermente secca, mi piace moltissimo l’effetto super-luminoso sugli zigomi, poiché mi dà la sensazione di avere una pelle sempre fresca e idratata. E poi applicato sugli occhi illumina e apre tantissimo lo sguardo!

Il prezzo di questo prodotto è di 6,90 euro.

Che ne pensate? Avete mai provato questo illuminante? Aspetto i vostri commenti per chiacchierare un po’! Baci,

Gloria

My Favourite Spring Lipsticks – I Miei Rossetti per la Primavera!

Beauty & Make Up

Non so esattamente il perchè, ma quando arriva la bella stagione mi piace mettere in risalto le labbra nel mio make-up. Forse perchè il sole e le belle giornate mi fanno pensare ai colori e alla vivacità, e la parte del viso con cui poter osare di più con il colore, sono, appunto, le labbra. Così ho pensato di riunire in questo post i rossetti che uso più spesso in primavera, unendomi alla scia dei simpatici video di alcune youtubers che seguo e in cui si parla, appunto, dei rossetti must di questa stagione. Io personalmente ho trovato questi video molto carini e interessanti, poichè danno la possibilità di notare dei gusti in comune tra noi “make-up addicted”, ma anche e soprattutto ci fanno conoscere nuovi prodotti e le relative opinioni a riguardo da parte di chi li ha già provati. La mia idea iniziale era quella di una top 5 o di una top 10, ma alla fine ho optato per una via di mezzo scegliendo 7 rossetti e cercando di mettere insieme prodotti con colori, finish e texture diversi, nonchè appartenenti anche a fasce di prezzo differenti. Ma vediamo su cosa è ricaduta la mia scelta:

Immagine

1) Essence XXXL LongLasting Lipgloss Matt Effect in 07 Silky Red

Questo prodotto è un’uscita recente di Essence e anche uno dei miei ultimi acquisti. A dire il vero mi sono diretta verso lo stand di Essence sperando di trovare i rossetti liquidi a lunga tenuta di cui ho sentito parlare molto bene negli ultimi mesi, ma ovviamente non li ho trovati. Non so se sono arrivata in ritardo e si trattava di un’edizione limitata oppure se non avevano rifornito lo stand (se ne sapete qualcosa in più fatemelo sapere nei commenti), comunque sia ho optato per questo “gloss” effetto matte. Ho messo “gloss” fra virgolette perchè la texture di questo prodotto è molto simile ad una mousse, risulta molto leggera sulle labbra ed è opaca pur non seccando le labbra. Il colore è un bel rosso fragola con una punta di arancione e lo trovo molto adatto per il giorno, dal momento che non è un rosso particolarmente acceso e impegnativo. Ovviamente non essendo un rossetto vero e proprio la durata non è eccezionale, però e molto veloce e facile da riapplicare anche se siete fuori casa. Prezzo: circa 3 euro.

2) Wjcon rossetto in matita Simply Red in 02 Fuchsia

Questo rossetto faceva parte di un’edizione limitata di Wjcon, la “Burlesque”, dello scorso inverno, ma se siete fortunate in negozio questa linea si trova ancora (funziona un po’ come da Kiko). Si tratta appunto di un rossetto in matita dal finish semi-mat molto pigmentato e dal colore pieno. Io ne ho acquistati 3 alcuni mesi fa e trovo che questo colore sia molto indicato per questa stagione: è un bel fuchsia neutro con una punta di corallo che lo “scalda” un po’ e lo rende meno fluo del classico fuchsia, quindi è adatto e portabile sia per il giorno che per la sera. Consiglio di idratare bene le labbra prima di applicarlo perchè essendo in matita ed opaco potrebbe segnare un po’ le pellicine se non curate molto le labbra. Il prezzo è di 4 euro in promo e circa 8 a prezzo normale.

3) Pupa rossetto I’m in 306 Pop Red

E ovviamente non potevo non inserire uno dei famosi e nuovissimi rossetti I’m di Pupa. In questo caso ho scelto un color ciliegia bellissimo (che tra l’altro è stato tra i più apprezzati), molto fresco e perfetto per tutte le carnagioni. Se avete letto la mia review di pochi giorni fa saprete già cosa penso di questi rossetti: sono molto leggeri, luminosi e hanno veramente un’ ottima durata! Il prezzo è di 5 euro con il coupon da stampare e 12,90 euro a prezzo pieno.

4) Maybelline SuperStay 14 Hours Lipstick in 430 Stay With Me Coral

Se mi seguite da tanto, di sicuro mi avrete già sentita parlare di questa linea di Maybelline però riferendomi al colore Neverending PInk. Il suo fratellino qui presente invece punta sui toni del corallo, e ha un sottotono piuttosto neutro e non troppo aranciato, anzi contiene secondo me un po’ di fuchsia/fragola. Il finish è mat e credo sia lo stesso per tutti i rossetti della linea, che vi consiglio vivamente di provare perchè hanno dei colori bellissimi, durano tanto e profumano divinamente! Io li trovo da Limoni intorno agli 8 euro, ma ho visto che il prezzo arriva fino 12 euro a seconda della profumeria.

5) Pupa rossetto I’m in 404 Pink Cocktail

Ok, giuro che è l’ultimo I’m che inserisco. A mia discolpa però posso dirvi che questo colore non c’è nella review, perchè l’ ho acquistato successivamente in un impeto di passione nei confronti dello stand di questi rossetti. Fa parte del gruppo dei rosa/fuchsia ed è appunto un rosa bellissimo, direi molto classico e fresco perfetto veramente con qualsiasi look. Vi consiglio di provarlo se ancora non avete dato uno guardo a questi rossetti!

6) Deborah Milano rossetto Milano Red Laque in 8

Rossetto già recensito un paio di mesi fa, si tratta di un rossetto liquido idratante e a lunga tenuta. Il colore che ho scelto io è un rosa malva chiaro decisamente freddo, dall’effetto molto luminoso. Resiste anche al pranzo, non secca assolutamente le labbra e profuma di violetta! E’ un colore anche in questo caso molto fresco e da giorno, ed esalta moltissimo il rosa naturale delle labbra. Prezzo: 11 euro circa da Limoni ma anche in questo caso varia molto in base al punto vendita.

7) MAC Retro Matte Lipstick in Ruby Woo

E per chiudere in bellezza, non poteva non esserci lui, il rossetto rosso della vita (o almeno della mia), il mio Ruby Woo. Lo adoro tutto l’anno e lo indosso in qualsiasi occasione, che sia di giorno o di sera. E’ un rosso neutro classico, dal finish completamente opaco e pigmentazione alta. Dura tanto, essendo un matte, ma comunque non lo sento pesante sulle labbra ed eccessivamente secco. Ovviamente prima di applicarlo (preferibilmente con un pennellino), è indicato uno scrub e un buon balsamo come base, e vi posso assicurare che il risultato sarà perfetto! Prezzo: 18, 90 euro.

E queste erano le mie scelte per i rossetti della primavera. Come vedete ho inserito rossi, rosa, fuchsia e corallo per dare delle alternative a chi magari non usa colori molto accesi o pigmentati sulle labbra. Spero che questo post vi sia piaciuto e fatemi sapere se abbiamo dei rossetti in comune o ne avete altri che vi piacerebbe consigliarmi! Possiamo parlarne nei commenti o, se vi va, scrivete anche voi un post come questo! Io ho deciso di farlo diventare un post stagionale e vorrei anche scrivere la versione smalti, visto che insieme ai rossetti sono i prodotti che cambio in base alla stagione! Kisses

 

Review Palette “Chicago Symphony Eyeshadow Palette” di Wjcon

Beauty & Make Up, Reviews

Ed eccomi con una nuova recensione su un prodotto acquistato quasi senza convinzione:) Bella premessa vero? In effetti è così. Quando alcuni giorni fa sono entrata da Wjcon a curiosare, sono stata attirata da alcune piccole palette, le Eyeshadow Palette della collezione limitata Chicago Symphony. Erano in promozione a 4,90 euro, così ho deciso di rischiare e dar loro una chance. Le combinazioni disponibili erano 4 mi sembra, e io ho scelto la numero 04:

image

image

Questa palette è composta da 4 ombretti, e il packaging ha una chiusura magnetica. I colori sono, da sinistra, un oro perlato, un marrone scuro mat, un viola scuro perlato e un grigio argento shimmer.

image

Devo ammettere che non mi aspettavo che le cialde fossero così scriventi, le ho applicate su un ombretto in crema che uso come primer e l’ applicazione è stata molto facile e veloce. I colori sono facilmente sfumabili e anche la pigmentazione non è affatto male. La palette è molto pratica e compatta, la trovo molto facile da portare in giro e perfetta per un makeup un po’ più glamour e luminoso, vista la presenza di texture sia perlate/shimmer che opache. Insomma, se vi trovate a passare da Wjcon date uno sguardo a queste palettes! Non ho swatchato le altre, ma per questo prezzo mi sembrano dei prodotti piuttosto validi:) Kiss

Beauty Haul di Aprile #1 – Urban Decay, Mac e Wjcon

Beauty & Make Up

Ciao ragazze! Oggi vi scrivo dalla Puglia, le lezioni in università sono sospese per alcuni giorni fino a Pasqua e io ne ho approfittato per qualche giorno di relax:) In questo post vi farò vedere brevemente i primi acquisti che ho fatto questo mese, e fra qualche giorno pubblicherò la seconda parte. Da un po’ di tempo avevo in programma degli acquisti e finalmente sono riuscita a soddisfare questi piccoli desideri;) In questa prima parte del post vi farò vedere 5 prodotti makeup, di cui un paio sono dei veri must per le appassionate di trucco e beauty.

image

image

Ed ecco il mio tesssoro *.* Probabilmente riuscite a riconoscere la Naked Basics, volevo prenderla da tanto e dopo l’ ennesima recensione positiva ho ceduto definitivamente:) L’ altro must è il Ruby Woo, forse il rossetto più famoso di Mac di cui sono già follemente innamorata! Gli ultimi tre prodotti sono invece il fondotinta Studio Sculpt sempre di Mac, una palettina e un rossetto Wjcon. La palette fa parte di un’ edizione limitata e si chiama Chicago Symphony Eyeshadow Palette, mentre il rossetto fa parte della linea Matt Sublime. Vi confesso che ho già avuto modo di provare tutti questi prodotti e sono semplicemente fantastici, tutti quanti. Quindi sono in arrivo tante review in cui vi parlerò dei singoli prodotti in modo più approfondito! Stay tuned, ladies! Baci:)

Review Basic Palette Wjcon – Foto e Swatches

Beauty & Make Up, Reviews

Buongiorno ragazze! Finalmente riesco a pubblicare la recensione della Basic Palette di Wjcon, che ho acquistato circa un mese fa. Come vi avevo già accennato, questa palette fa parte delle ormai diffusissime palette “nude “, è composta cioè da colori naturali e basic appunto.

Immagine

Immagine

Il packaging è di plastica rigida, nero e molto semplice, con il logo di Wjcon sulla parte superiore. All’ interno troviamo 15 ombretti da 3 grammi ciascuno suddivisi in 3 file da cinque cialde ciascuna. Nel complesso gli ombretti hanno una pigmentazione davvero buona, e sono presenti diversi finish: matte, satin, shimmer e perlati. Ho avuto modo di provare la palette per parecchio tempo e gli ombretti non mi sono sembrati particolarmente polverosi, e anche la durata senza primer è davvero buona. Ho anche notato che i colori un po’ meno pigmentati necessitano solo di un’applicazione in più per risultare pieni e carichi. Ma vediamo gli swatches, partendo dalla fila in alto:

Immagine

I primi tre ombretti sono quelli più chiari, come vedete non si notano molto sulla mia mano perchè sono molto simili al colore della mia pelle. Il primo colore partendo da sinistra è un beige neutro leggermente perlato, seguito da un rosa pesca chiaro opaco e da un color vaniglia perlato. Questi ombretti sono ottimi come base e come illuminanti.

Immagine

Dopo i tre ombretti più chiari troviamo un rosa freddo perlato, un color tortora shimmer che adoro e che forse in foto non rende tanto, ma sull’ occhio è fantastico, per passare poi alla seconda fila con un marrone cannella caldo opaco.

Immagine

Continuiamo sempre con la seconda fila e troviamo un malva chiaro opaco seguito da un viola ametista perlato bellissimo e da un color oro shimmer anch’ esso stupendo.

Immagine

L’ ultimo colore della seconda fila è un verde oliva matte molto particolare, mentre i primi due colori della terza fila sono un grigio chiaro sempre opaco e un taupe scuro matte.

Immagine

Concludiamo con gli ultimi tre ombretti, un marrone scuro opaco e caldo, un marrone scuro opaco freddo e un nero satin/perlato con riflessi verdi e grigio antracite.

E adesso le mie impressioni su questo prodotto. In suo favore posso dire che mi piace molto la varietà dei colori, ci sono diversi finish e texture e sono presenti tonalità sia calde che fredde. Inoltre mi piace molto il fatto che accanto ai colori più naturali ce ne sono degli altri più insoliti per una palette nude, come il viola, il verde oliva e il rosa “barbie”, e in questo modo si possono creare anche dei make-up un po’ più decisi e particolari. Ho apprezzato il fatto che le cialde siano full size, pigmentate e poco polverose. Anche il prezzo non è male: 29,90 euro ma spesso è in saldo a 19,90 euro, e quindi sarebbero circa 2 euro per ombretto a prezzo pieno.

L’ unica cosa che non mi ha soddisfatta è il packaging, nel senso che lo trovo un po’ grande. Ovviamente questa è un’ impressione soggettiva, e dal momento che viaggio spesso trovo questa palette un po’ scomoda e ingombrante da trasportare, quindi la uso esclusivamente a casa. Ah, manca anche lo specchio, ma per me non è un grosso problema, preferisco che sia presente nelle palette che porto in giro 😉

E questo è tutto, spero che questa review vi sia piaciuta e se avete delle domande non esitate a commentare! Magari se qualcuna di voi ha questa palette e vuole scambiare la sua opinione, lasciate un commento e fatemi sapere che ne pensate! Besos 🙂

Make-Up Haul – Wjcon

Beauty & Make Up

Ciao ragazze! Come vi avevo anticipato in uno dei precedenti post, in questi giorni sono in Puglia dalla mia famiglia per godermi un po’ di relax prima del nuovo semestre, e nel mio vocabolario personale relax è uguale a….SHOPPING! Ho preso delle cosucce veramente carine, sia per quanto riguarda abbigliamento e gli accessori, e sia per il make-up. In questo post vi mostrerò i miei acquisti make-up ( non sono tanti ma mi piacciono moltissimo ). Questa volta ho scelto Wjcon per il mio beauty shopping, e approfittando dei saldi molto vantaggiosi all’ interno ho comprato….

Immagine

….et voilà! Si, proprio lei, e dal vivo è ancora più bella! Si tratta della palette Basic di Wjcon, composta da 15 cialde per un prezzo di 19.90 euro ( scontata,in origine la palette costava 29,90 euro ).Farò il prima possibile una review di questo prodotto, ma mi sento già molto fiduciosa 😉

Ma continuiamo con i miei acquisti, e passiamo ai rossetti della limited edition “Burlesque” di Wjcon, una collezione che ho apprezzato molto dal momento che si ispira, appunto, al look delle ballerine di burlesque ( vedi Dita Von Teese ). Si tratta di rossetti in matita, e hanno appunto la forma di un matitone ma la consistenza e il finish di un rossetto.

Immagine

La linea si chiama “Simply Red” ed è composta infatti da tonalità accese e corpose, che ho apprezzato molto in vista della prossima stagione. Ho acquistato tre colori:

Immagine Numero 01 – Candy Pink

Immagine Numero 02 – Fuchsia

Immagine Numero 03 – Chianti

Dagli swatch che ho fatto in negozio, sembrano dei rossetti molto pigmentati, mat ma comunque per niente secchi, anzi molto morbidi. Il prezzo iniziale è di 3,99 euro, ma io li ho comprati a 2,80 euro. Fatemi sapere se vi interessa una review anche di questi prodotti! Kiss

February Wishlist – Palette Wjcon

Beauty & Make Up

Per tutti gli studenti universitari, febbraio è il mese dei mille esami, delle giornate chiusi in casa e dell’ accumulo di stress e ansia. Essendo anch’ io una studentessa, sto attraversando questa fase, alleggerita solo dall’ aggiornamento del blog e da sporadiche uscite per sfogarsi con lo shopping. Fortunatamente, però, tra pochissimi giorni darò il mio ultimo esame e poi tornerò in Puglia per godermi un paio di settimane di relax prima dell’ inizio del nuovo semestre. E ovviamente, come ” premio ” per l’ impegno e i risultati ottenuti nello studio, mia mamma mi porta in giro a fare spese, che solitamente divido fra make-up e abbigliamento. Questo mese, il prodotto top nella mia wishlst è una palette stupenda che avevo già adocchiato in negozio durante il periodo natalizio, ovvero la palette Basic di Wjcon.

Immagine

Primo: adoro le palette con questo packaging, hanno un aspetto essenziale ma molto professionale, e inoltre sono praticissime da portare in giro.

Secondo: anche se fondamentalmente anche questa palette è composta da tonalità naturali, ci sono ben 15 cialde di cui alcune hanno dei colori più “rari” nelle altre palette nude, ma secondo me molto utili per fare degli abbinamenti un po’ diversi e giocare un po’ di più con il make-up.

Terzo: gli ombretti di questo brand sono super pigmentati e hanno una tenuta ottima. Per 15 ombretti, il prezzo di 29,90 euro mi sembra molto ragionato, senza contare che spesso questa palette sia sul sito che in negozio è in promozione.

Esiste anche l’ alternativa Color, e anche questa mi piace molto.

Immagine

Come vedete,è un mix tra colori più accesi e altri più tenui e neutri. In vista della bella stagione, questi ombretti sarebbero molto adatti da abbinare ad un outfit dai toni pastello, anche perchè i colori non sono troppo pazzi e difficili da portare. Chissà se non prenderò anche questa 😉 Voi quale preferite? Baci

First 2014 Make-Up Haul: Wjcon

Beauty & Make Up

Image

Hi Ladies! Come certamente saprete, oggi sono iniziati i saldi in gran parte dell’ Italia, e quale migliore occasione per un sabato pomeriggio in giro per i negozi? Sono ancora in vacanza dalla mia famiglia, e qui in Puglia mi sto godendo delle giornate veramente stupende, soleggiate e tiepide, e oggi pomeriggio il clima non è stato da meno. Ammetto di non aver speso tanto, ma mi sono concentrata su acquisti mirati e contenuti – ma non per questo meno soddisfacenti!

In particolare, vorrei parlarvi dei miei acquisti da Wjcon, un brand di make-up piuttosto recente che non avevo mai provato ma che mi aveva comunque molto incuriosita. A Firenze non ci sono ancora punti vendita, e quindi ho deciso di dare uno sguardo allo store delle mie parti. Ultimamente sono un po’ in fissa con ombretti e blush cotti, e – per la mia gioia – in negozio ho trovato un’ infinità di ombretti cotti, terre e blush per tutti i gusti. Ecco i miei acquisti:

Image

ImageImage

Due ombretti cotti wet & dry, nelle tonalità 117 e 120, rispettivamente un color oro/champagne e un bianco/latte. Prezzo:5,90 euro.

Image

Image

Un blush cotto nella tonalità 101, ovvero un rosa naturale freddo con riflessi dorati. Prezzo: 9,90 euro.

Dagli swatch provati in negozio, la pigmentazione mi è sembrata davvero ottima e le texture molto luminose…non vedo l’ ora di provarli! Vi lascio anche le immagini di due palette bellissime della collezione Burlesque che mi sono piaciute moltissimo e che avrei desiderato acquistare. Come si può capire dal nome, sono ispirate al look del burlesque, che io adoro, e le trovo fantastiche per un make-up intenso e sofisticato, per una serata particolare, una festa, un’ occasione.

ImageImageImage

Ditemi un po’ che ne pensate di questi acquisti e mi piacerebbe sapere se avete mai provato qualche prodotto di questo brand!=) Kiss