Nuvole rosa…

Uncategorized

Immagine

Poco fa mi sono resa conto come a volte una determinata atmosfera può veramente aprirti l’ anima e far venire fuori tutto quello che hai dentro. No, in questo post non parlerò di trucco e moda, ma di emozioni, forse la massima espressione della bellezza che tutti noi abbiamo la fortuna di poter provare. Sono uscita di casa in un tipico pomeriggio autunnale, con le strade ancora bagnate dalla pioggia di stamattina e un vento fresco e umido, quasi fastidioso sulla pelle. Qualche minuto e sono in centro, la piazza è illuminata dalla luce fredda di un sole ormai quasi invernale. Alzo lo sguardo e il cielo è striato di nuvole rosa, che riflettono i colori del tramonto; un ragazzo accanto a me fa assaggiare alla fidanzata una caramella rossa e dolce, comprata in una pasticceria della piazza, mentre una ragazza poco più lontano piange abbracciata stretta al suo ragazzo, con il viso arrossato e gli occhi lucidi. E poi all’ improvviso un artista di strada inizia a suonare e a cantare, canzoni malinconiche, un po’ tristi e un po’ dolci, con una voce limpida e chiara, che mi arriva direttamente al cuore. Mi rendo conto di essere ferma di fronte a lui, immobile, e senza sapere perchè i miei occhi si riempiono di lacrime, come se qualcosa dentro di me volesse uscire senza il mio consenso, senza il mio controllo. Sento il vento freddo sulle guance umide, mentre il musicista mi guarda e mi sorride, come se sapesse cosa sto provando. Rimango così per alcuni minuti, senza pensare a niente, ascoltando soltanto quella melodia che sembra infinita. Poi il cellulare squilla, il mondo tecnologico e moderno in cui vivo mi chiama. Quando rimetto il telefono in borsa, mi guardo intorno e mi accorgo che quel momento magico è passato. Il carosello con i suoi cavalli colorati continua a girare, la gente mi passa accanto distratta, ognuno nei suoi pensieri. L’ artista di strada sta ancora cantando, allora mi asciugo gli occhi e, prima di andarmene, gli sorrido. Mentre mi allontano verso casa, mi sento libera, rilassata e viva. E capisco che per quanto mi sforzi di rimanere razionale, di controllare le emozioni, quello che provo costituisce un mondo a parte dentro di me, che esce fuori e si esprime quando vuole e quando meno me lo aspetto. Ed è giusto così. Non so perchè mi sia commossa così tanto questo pomeriggio, quali elementi si siano combinati in modo tale da farmi addirittura farmi venire le lacrime e un nodo alla gola. So soltanto che, in quel momento, mi sono sentita felice, in pace, come non mi sentivo da tempo. E ho capito che la vita ci offre sempre dei momenti per cui vale davvero la pena vivere, e che ci danno la forza e la determinazione che serve per continuare sulla nostra strada, per inseguire i nostri sogni e per realizzarli. Nonostante tutto.

Annunci

2 pensieri su “Nuvole rosa…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...