Mirror, mirror…

Uncategorized

Immagine

Poco fa, mentre mi struccavo, lo specchio del bagno mi ha – nemmeno tanto dolcemente – fatto notare che tutto lo stress pre-esame di questi giorni si era riversato sul mio viso sotto forma di rossori e brufolini. Mettiamoci anche gli ormoni impazziti del periodo pre- mestruale, e il gioco è fatto. ( spero non consideriate imbarazzanti questi riferimenti, insomma tra donne ci si capisce ). E comunque specchio, non c’ è bisogno di puntualizzare. La cosa peggiore che potrebbe capitarmi sarebbe aprire la porta a Brad Pitt che mi guarda dicendo ” Inevitable ” porgendomi una boccetta di Chanel numero 5 ( lo sogno da quando l’ inverno scorso ci hanno drogate con quella pubblicità ). E forse nemmeno in un momento del genere un paio di imperfezioni mi preoccuperebbero più di tanto. I difetti fanno parte di noi, come le cose che ci piacciono del nostro aspetto. Stranamente noto che spesso tendiamo a osservare più i nostri difetti fisici piuttosto che quelli del nostro carattere. Forse perchè questi ultimi sono meno visibili, anche se sono quelli che determinano i nostri rapporti. Sia chiaro, io sono la prima a farlo, e credo che tutte noi abbiamo questa tendenza. Però se ci soffermiamo a riflettere, vediamo che un litigio, una discussione, un confronto  non nascono a causa di un brufolo, ma forse perchè non abbiamo saputo correggere e ammorbidire i lati peggiori di noi. Ok, chi ci ama ci accetta per come siamo, ma sapersi migliorare anche nella personalità così come nella bellezza ci aiuta a valorizzarci, ad apprezzarci e ad essere apprezzate di più. Qualche tempo fa pensavo che nella vita non si smette mai di cercare se stessi, e questo pensiero mi rendeva perplessa, mi dava un senso di incompletezza. Adesso invece credo che la nostra forza risieda proprio in questo, nel cercare sempre un equilibrio tra chi siamo e chi vorremmo essere, e nella consapevolezza che siamo proprio questo, quel puntino a metà tra il nostro ideale e il nostro reale, tra come ci vediamo e come gli altri ci vedono. E questo non vuol dire non essere niente di tutto questo, ma essere tutte queste cose insieme: l’ immaginazione, l’ ideale, i pregi, i difetti, l’ ispirazione, l’ aspirazione, la critica e l’ autocritica. Siamo lo specchio di noi stesse. Baci,

Gloria

Annunci

3 pensieri su “Mirror, mirror…

  1. Hai ragione…anche io pensavo che ad un certo punto ella vita mi sarebbe stato tutto molto molto chiaro…che avrei avuto equilibrio e tranquillità e mi sarei sentita comoda dentro me stessa come su una morbida poltrona…ma la realtà è che noi stesse è la nostra più grande e continua scoperta…e che non smettiamo mai di scoprire qualcosa di nuovo…e ben venga sia così perché la nostra crescita ci rende multisfaccettate …

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...